Antitarlo, da Art Recup la soluzione

Antitarlo, perché affidarsi a professionisti 

Si sa, un mobile infestato dai tarli è  una delle cose peggiori per chi possiede oggetti in legno d’antiquariato. Poter disporre di un antitarlo che sia efficace è  la prima regola da seguire. La seconda è  affidarsi a professionisti che siano in grado di trattare con l’antitarlo il manufatto o mobile. Noi di Art Recup forniamo un servizio antitarlo in modo da trattare il tuo mobile. Sappiamo bene quali possono essere i danni provocati dai tarli e per questo suggeriamo sempre di rivolgersi a professionisti, per scongiurare lavori non efficaci e mobili completamente distrutti nell’arco di poco tempo. Vuoi sapere di come trattare il tuo mobile? Allora chiamaci per un intervento.

 

Tarli, cosa c’è da sapere per sconfiggerli

La prima cosa da sapere è  come i tarli si annidano e come sono le logiche che li spingono a “mangiare il legno”. Anzitutto il tarlo ha un periodo di incubazione che arriva anche fino a 3 o 4 anni.

I tarli hanno bisogno di temperature di almeno 13°/14° e un’umidità relativa oltre il 50%. Questo spiega il perché preferiscono ambienti domestici.

Tarli, conoscere le fasi e usare l’antitarlo

Stabilire la presenza dei tarli è  facile, un po’ meno capire se possa essere ancora presenti larve che sono le veri artefici dei danno sul legno. Il problema è  quello di usare un trattamento antitarlo efficace che possa escludere la deposizione di altre uova da parte di tarli adulti. Ecco perché è  necessaria l’esperienza di professionisti come Art Recup per fare un trattamento antitarlo come si deve.

Vuoi vendere un oggetto d'antiquariato?

Contattaci e in tempo reale sapremo darti una valutazione del tuo manufatto. Basta inviarci una foto e un nostro professionista ti risponderà  al più  presto.

Chiama Ora