Coppia Vasi Cinesi Epoca Quing

Descrizione

Arte orientale. Vasi di porcellana cinese.

La porcellana Qing, prodotta durante la dinastia Qing cinese (1644-1912), è rinomata per la sua bellezza, innovazione e alta qualità. Durante questo periodo, la produzione di porcellana raggiunse nuove vette, sia in termini di tecnica che di design. Ecco alcune delle caratteristiche distintive della porcellana Qing:

  • Pasta dura e vitrea: La porcellana Qing è realizzata con una pasta dura e vitrea, nota per la sua resistenza e la sua lucentezza translucida. Questa pasta è stata perfezionata durante la dinastia Ming precedente e raggiunse la sua piena espressione durante la dinastia Qing.

  • Smalti vivaci e policromi: La porcellana Qing è spesso decorata con smalti policromi vivaci e audaci, creando disegni intricati e colorati. I colori comunemente usati includono blu cobalto, rosso di ferro, verde rame, giallo zafferano e nero.

  • Tecniche innovative: Gli artigiani Qing sperimentarono e perfezionarono diverse tecniche di decorazione, tra cui la pittura a smalto sovrapposto, la sovrapposizione di smalti e la pittura a smalto interno. Queste tecniche consentivano di creare disegni sempre più complessi e raffinati.

  • Marchi imperiali: Molti pezzi di porcellana Qing realizzati per la corte imperiale erano contrassegnati da marchi speciali. Questi marchi potevano indicare il regno dell’imperatore, il luogo di produzione o l’uso previsto dell’oggetto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Coppia Vasi Cinesi Epoca Quing”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *